Varese Liberty Tour

Art & Culture city sightseeing

Varese Liberty Tour

Varese Liberty Tour

Siamo pronti! Il 19 Marzo riparte il Varese Liberty Tour!
I pullman Liberty partiranno dalla stazione delle Ferrovie dello Stato in Piazzale Trieste alle ore 10.00 e alle ore 15.00.
Il tour completo dura circa 2 ore e i passeggeri possono salire e scendere quando preferiscono. Durante il viaggio la guida spiegherà e racconterà il fantastico mondo del Liberty Varesino e non solo.

We are ready! On the 19th of March the Varese Liberty Tour will start.
The liberty coaches will run from the Train Station FFSS in Piazzale Trieste at 10AM and at 3.00 PM.
The complete tour takes about 2 hours, you can hop on and hop off whenever you want in the same day. During the tour a guide will explain you the fantastic world of Liberty in Varese and more.

1 - Varese Rail Station FFSS

1 - Varese Rail Station FFSS

Benvenuti a Varese, sei molto fortunato, il tuo Liberty Tour sta per iniziare!
Puoi arrivare alla Stazione FFSS di Varese dalla Stazione di Milano oppure dalla fermata di Rho Fiera EXPO.
Un fantastico bus liberty ti sta aspettando. È molto facile da trovare: appena fuori dalla stazione è l’unico pullman  con magiche immagini liberty, e con il logo “VARESE LIBERTY TOUR”.

Welcome in Varese, you are very lucky, your Liberty Tour is starting !
You can reach the Varese Train Station from Milano or From Rho Fiera EXPO train stop.
A fantastic liberty bus is waiting for you. It is very easy to find it: just outside the station is the only coach with magic liberty images, and with the "VARESE LIBERTY TOUR" logo.

2 - Piazza Monte Grappa

2 - Piazza Monte Grappa

La prima tappa è Piazza Monte Grappa, la piazza più importante di Varese, da questo punto puoi visitare il centro di Varese con i suoi monumenti, bellissimi negozi, ristoranti meravigliosi e pub, ma noi suggeriamo di scendere a questa fermata alla fine del nostro tour.
Piazza Monte Grappa è una piazza costruita nel 1920 ed è il cuore della vita di Varese, il nostro pullman Liberty fermerà qui anche al ritorno per permettere ai passeggeri di visitare il centro della città giardino.

We arrive in "piazza Monte Grappa" the main square in Varese, from this point you can visit Varese Downtown, with its important monuments, luxury shops, amazing restaurants and pubs, but we suggest to hop off the bus in this stop at the end of our tour.
Piazza Montegrappa is a square built in 1920  and it is the heart of Varese Life, the liberty tour coach will stop here also in the return allowing the passengers to visit the Varese downtown.

3 - Giardini Estensi

3 - Giardini Estensi

I Giardini Estensi sono il giardino più sorprendente di Varese: in una magica atmosfera i cittadini di Varese possono passare i loro pomeriggi estivi tra un mix di arte e natura.
Il palazzo venne progettato dall’architetto Giuseppe Bianchi e venne completato nel 1760. Divenne la residenza, dopo l’acquisto nel 1765, di Francesco 3° d’Este, duca di Modena che fu anche il governatore austriaco della Lombardia.
Oggi il palazzo ospita l’amministrazione civica del consiglio comunale locale, conferenze e concerti. Nel Maggio 2010 ospitò un incontro di Ministri durante il G6.

The Giardini Estensi are the most amazing garden of Varese, in a magic atmosphere people of Varese can spent their summer afternoon, in a mix of art and nature.
The palace was designed by architect Giuseppe Bianchi and was completed in 1760. It became the home, by purchase in 1765, of Francesco III d'Este, Duke of Modena who was also Austrian governor of Lombardy.
Today, the palace houses the civic administration of the local municipal council and hosts conferences and concerts. In May 2010 it hosted a meeting of G6 Interior Ministers.

4 - Villa Recalcati - LIBERTY POINT

4 - Villa Recalcati - LIBERTY POINT

Villa Recalcati sorge a Casbeno, è una magnifica dimora nobiliare settecentesca che si affaccia sulle splendide rive del Lago di Varese. Fu costruita come una delle tante residenze estive delle ricche famiglie milanesi che venivano a trascorrere la stagione sul lago. Attualmente sede della Provincia di Varese e della Prefettura.
Nel 1874 essa venne tramutata in uno dei più lussuosi e rinomati alberghi del Nord Italia, il Grand Hotel Excelsior.
Varese fu durante la Belle Epoque, un importante centro turistico, meta del turismo di lusso.
L’Hotel dovette dichiarare fallimento nel 1927 e dal 1931 la Villa divenne proprietà della Provincia di Varese, che vi collocò la propria sede.
Il passaggio del complesso alla Provincia comportò un lungo periodo di abbandono per il parco, che solo nel 1997 venne restaurato all’antico splendore ed aperto al pubblico.

Villa Recalcati rises to Casbeno, it is a magnificent eighteenth-century noble abode that leans out on the splendid shores of the Varese Lake. It was one of the many residences of the rich Milanese families that came to spend the summer season on the lake. Currently is the headquarter of the Varese Province and the Prefecture.
In 1874 it was transformed in one of the most luxurious and famous hotels of the North Italy, the Grand Hotel Excelsior.
Varese was, during the Belle Epoque, an important tourist center becaming a destination of the luxury tourism.
The hotel was obliged to declare failure in 1927 and from 1931 the Villa became headquarter of the Varese Province.The passage of the complex at the Province involved a long period of abandonment for the park, that only in 1997 was restored to the ancient shine and open to the public.

5 - Grand Hotel Palace - LIBERTY POINT

5 - Grand Hotel Palace - LIBERTY POINT

L’edificio è situato sul colle Campigli dando ai suoi ospiti l’opportunità di godere della meravigliosa vista della catena del Monte Rosa, della città e del Lago di Varese. Due campi da tennis, la piscina all’aperto e il secolare e enorme parco garantiscono di passare uno splendido soggiorno di relax.
Uno dei migliori esempi dello stile Liberty dell’area, crea un’atmosfera da altri tempi, ma con servizi pensati per i turisti che viaggiano e lavorano oggigiorno.
La cucina del Palace Grand Hotel soddisfa le richieste e i gusti di clienti nazionali e internazionali offrendo ospitalità durante banchetti, feste e cene romantiche per due. Il ristorante è stato pensato con particolare gusto e può offrirti l’attenzione al particolare che stai cercando durante una cena romantica, pranzi di lavoro o importanti banchetti.

The structure is situated on the top of the Campigli Hill giving the Guests the opportunity to enjoy the magnificent views of the Chain of the Rosa Mountain, as well as of the City and of the Lake of Varese. Two tennis courts, the open-air swimming pool and a huge secular park enable hotel’s guests to spend a pleasant holiday in relax.
One of the best manifestations of the Liberty style of the area, creates an atmosphere of other times with equipments and services conceived for those who travel and work nowadays.
The Palace Grand Hotel Haute Cuisine fully satisfies the requests of national and international tastes giving hospitality to banquets, parties and romantic suppers for two. The restaurant has been planned with particular attention and can offer the great refinement you are looking for, whether in a romantic supper or in a business lunch or in important banquets.

6 Funicolare - LIBERTY POINT

6 Funicolare - LIBERTY POINT

Il 29 Luglio del 2000 venne inaugurato il primo ramo della funicolare di Varese.
L'impianto attuale ricalca per la quasi totalità del percorso quello originario; la funicolare è dotata di due vetture ed è dotato di binario di incrocio centrale, situato sul viadotto. L'unica grande opera degna di nota è proprio il viadotto centrale, che permette di scavalcare la strada principale di accesso al Sacro Monte. Tutto l'impianto è munito lungo il percorso, di illuminazione. L'impianto è poi dotato di videosorveglianza ed è tra i più avanzati in Europa: esiste addirittura una telecamera fissa sopra ogni vettura, la quale consente all'operatore di controllare e verificare lo stato degli impianti.

On the July 29 of 2000 was inaugurated the first branch of the funicular of Varese. The first few months of the year saw a spike in attendance ( it came to 100,000 visitors in six months! ). So that it was decided to keep the facility open every day from 7.00 to 20.00.But in the meantime you had to complete the work for the safety and the expansion of the gallery Gaggio and the road that led them to the station in the Valley. 

7 - Birrifico Angelo Poretti - LIBERTY POINT

7 - Birrifico Angelo Poretti - LIBERTY POINT

La birreria Poretti (acquistata qualche anno fa dal colosso danese Carlsberg) induce a parlare di uno stile artistico, il Liberty, ma anche un modo affascinante di fare industria, pionieristico e dai moltirischi, oggi piuttosto obsoleto.
La birreria Poretti è stata letteralmente inventata e realizzata da Angelo Poretti alla fine del 1800 in Italia, quando la birra era praticamente tutta di importazione. 

Speaking of the brewery Poretti (purchased some years ago by the Danish giant Carlsberg) leads to talk of an artistic style, the Liberty style but also a fascinating way of making industry, pioneering and from the many risks, rather obsolete today. The brewery Poretti was literally invented and created by Angelo Poretti in the late 1800s in Italy when the beer was pretty much the whole import (other than our own attempts had ended miserably). 

8 - Villa e Collezione Panza - FAI*

8 - Villa e Collezione Panza - FAI*
La residenza è stata costruita intorno alla metà del XVIII secolo su una esistente "casa nobile", su ordine del marchese Paolo Antonio Menafoglio, uomo di mondo ed abile banchiere con interessi a Milano e Modena.
Di particolare importanza è stata la creazione del piccolo cortile prospiciente Piazza Litta, così come un secondo parterre.
Nel 1996 Giuseppe Panza ha deciso di donare l'intera proprietà al FAI, con l'obiettivo di preservare per i posteri non solo la sua casa, ma anche la vasta collezione di opere d'arte presenti in Villa, un vero e proprio tesoro europeo dell'arte americana che fino ad oggi è riconosciuto come uno dei migliori esempi del patrimonio culturale della seconda metà del XX secolo. Il complesso, aperto al pubblico nel settembre 2000 a seguito di importanti lavori di restauro, ospita anche mostre che sono riconosciute di importanza internazionale.

The residence was built around the mid-18th century over an existing “noble home”, on the orders of the Marquis Paolo Antonio Menafoglio, a lively man of the world and an able banker who had interests in Milan and Modena.
In 1996 Giuseppe Panza decided to donate the whole property to FAI, with the aim of preserving for posterity not only his home, but also the vast collection of fine artworks housed there, a veritable European treasure chest of American art that to this day is recognised as one of the very finest examples of the cultural heritage of the second half of the 20th century.
The complex, opened to the public in September 2000 following major restoration work, also hosts exhibitions that are acknowledged as being of international importance.

*Questa fermata viene effettuata solo in occasione di mostre ed eventi speciali